Fialbit
 

Condizioni di vendita


Condizioni generali di vendita

 

1- Accettazione delle presenti condizioni generali

1.1 Le presenti condizioni generali di vendita regolano tutti i rapporti tra Fialbit S.n.c.
ed il Cliente.

1.2 Le presenti condizioni generali, così come eventuali condizioni particolari, si
intendono accettate dal Cliente anche se difformi dalle condizioni generali o
particolari di acquisto del Cliente.
Queste ultime impegneranno Fialbit solo se concordate per iscritto tra Fialbit e
l'acquirente.
2- Prezzi2.1 Le offerte e i listini prezzi di Fialbit sono quelli pubblicati, essi, tuttavia, potranno
essere modificati da Fialbit anche senza preavviso e non costituiscono alcuna
offerta.2.2 I prodotti sono fatturati al prezzo indicato nel relativo ordine come accettato da Fialbit.
Tutti i prezzi si intendono in lire italiane, al netto di IVA, di trasporto e di
assicurazione.

3- Ordini, trasporto e ritiro dei prodotti

3.1 Gli ordini inviati dal Cliente a Fialbit hanno il valore di proposta irrevocabile per un
periodo di 15 (quindici) giorni.

3.2 L'ordine si conclude con la conferma da parte di Fialbit dell'ordine emesso dal
Cliente oppure con l'inizio dell'esecuzione; restando l'insindacabile facoltà per
Fialbit di non accettare gli ordini ricevuti.

3.3 Nel caso in cui alla vendita segua il trasporto dei prodotti in un luogo diverso, Fialbit
sceglie liberamente il trasportatore, restando convenuto che in tale eventualità Fialbit
agirà quale semplice mandatario del Cliente che sopporterà tutti i costi e i rischi del
trasporto. In caso contrario il Cliente dovrà far ritirare la merce al deposito di Fialbit
entro e non oltre 5 (cinque) giorni dalla data fissata per la consegna nel relativo ordine

3.4 Tutti i costi ed i rischi del trasporto, inclusi quelli di giacenza presso il trasportatore,
rimangono ad esclusivo carico del Cliente in tutte le seguenti ipotesi:
_ rifiuto del Cliente a ricevere la consegna da parte del trasportatore;
_ irreperibilità del Cliente durante i giorni lavorativi negli orari d'ufficio;
_ omessa consegna da parte del trasportatore, in caso di merce in contrassegno, a
seguito di rifiuto da parte del Cliente ad effettuare il pagamento nei termini e con la
modalità convenuta.
4- Reclami

4.1 Al ricevimento della merce il Cliente deve verificare immediatamente lo Stato e la
conformità dei prodotti.

4.2 Tutti i reclami relativi alle non conformità della merce rispetto all'ordine o in relazione
alla loro quantità e/o aspetto esteriore o danni causati dal trasporto, devono essere formulati
per iscritto, a pena decadenza al trasportatore e comunicati a Fialbit, entro e non oltre 2
(due) giorni dal ricevimento. Resta espressamente inteso che in caso contrario tali reclami
non potranno in alcun modo essere presi in considerazione neanche in relazione ad
eventuali ammanchi.
Eventuali vizi e/o difetti occulti dei prodotti devono essere denunciati per iscritto, a pena
decadenza, entro e non oltre 6 (sei) giorni dalle scoperte.

4.3 Il Cliente dovrà permettere a Fialbit di effettuare sul luogo tutte le verifiche relative ai
reclami. In ogni caso la restituzione dei prodotti necessita il consenso scritto di Fialbit.
5- Mancati pagamenti

5.1 Tutti i pagamenti, tranne che diversamente contenuto nell'ordine, si intendono in
contanti.

5.2 Il Cliente può avere accesso ad una linea di credito per pagamenti dilazionati, solo
se l'analisi effettuata dall'Ufficio Crediti, preposto alle analisi dei documenti che il
Cliente avrà inviato per l'apertura di tale linea di credito, avrà esito favorevole.
Fialbit si riserva, a suo insindacabile giudizio, il diritto di determinare il valore della
linea di credito ed i termini di pagamento offerti al Cliente.

5.3 Nel caso in cui sia stato convenuto nell'ordine un pagamento dilazionato, il mancato
pagamento alla scadenza di anche una sola rata rende immediatamente esigibile
l'intero importo essendo considerato il Cliente automaticamente decaduto dal
beneficio del termine.

5.4 Il mancato pagamento o il ritardo nel pagamento da parte del Cliente, anche di una
sola fattura da' inoltre facoltà alla Fialbit di diminuire il valore della linea di credito
offerta al Cliente.

5.5 Qualsiasi controversia fra Cliente e Fialbit non può, in alcun caso, dar luogo a
sospensione del pagamento di altre fatture o della parte non controversa della
fattura.

5.6 In tutte le ipotesi in cui il Cliente superi il fido commerciale eventualmente concesso
per iscritto da Fialbit, quest'ultimo si riserva l'insindacabile facoltà di sospendere
l'evasione di tutti gli ordini che superino il valore del valore del fido concesso.

5.7 In ipotesi di vendita a rate o comunque con pagamento dilazionato, il Cliente
acquisterà la proprietà dei prodotti solo con il pagamento dell'ultima rata del prezzo
ai sensi dell'art. 1523 c.c.

6- Reclami inerenti alle fatture

6.1 Tutti i reclami relativi alle fatture emesse da Fialbit devono essere portati a
conoscenza della stessa tramite lettera raccomandata spedita entro 8 gg. dal ricevimento della fattura. In difetto, le fatture si intendono accettate senza alcune riserve.

6.2 Nessun reclamo può giustificare il ritardo o mancato pagamento.


7- Garanzia

7.1 Fialbit garantisce i suoi prodotti per un periodo di 12 (dodici) mesi a decorrere dalla data
di fatturazione dei prodotti.

7.2 La garanzia di Fialbit è limitata, alla riparazione o alla sostituzione di prodotti o alla
riduzione del prezzo dei prodotti riconosciuti difettosi da Fialbit tenendo conto dell'uso
che ne è stato fatto.

7.3 Sono esclusi dalla garanzia i materiali, o parti di essi, di normale usura, quali guarnizioni di
gomma o simili, cartucce, materiali di consumo, etc., che sono garantiti come funzionanti all'accettazione e pertanto possono essere restituiti a Fialbit, in caso di difetti gravi, solo entro e non oltre 15 (quindici) giorni dal loro ricevimento da parte del Cliente.

7.4 Il Cliente decade dal diritto alla garanzia ove provveda, in mancanza di previa espressa
autorizzazione scritta di Fialbit, a smontare o manomettere o modificare i prodotti.
Fermo restando quanto sopra, affinché la garanzia divenga operativa tutti i resi dovranno:
· essere completi in ogni parte ed accessorio e non presentare alcuna manomissione o danno non derivante da vizio di fabbricazione.
· essere imballati adeguatamente.

Fialbit non può essere ritenuta responsabile di malfunzionamento e/o danni che risultino,
direttamente o indirettamente, nei seguenti casi:

1) negligenza, errori di collegamento o manipolazione non conformi alle specifiche tecniche
indicate nei manuali di utilizzo.

2) modifiche o trasformazioni meccaniche, elettroniche od altre apportate ai prodotti od ai loro
dispositivi da parte del Cliente e/o di terzi.

8- Foro competente e Legge applicabile

8.1 Per qualsiasi controversia è competente in via esclusiva il Foro di Patti.

8.2 Il contratto tra Fialbit e il Cliente e quanto non espressamente previsto nelle presenti
condizioni generali di vendita, è regolato dal diritto italiano


 


 
 


 

  Questo sito  stato realizzato da Goowai Edit Questo sito  stato Ottimizzato da  Salvino Fidacaro